ragazza a occhi chiusi che danza nella gioia e estasi

Meditazioni Nataraj | MODENA

Nataraj è una semplice meditazione per tutte le persone. Non è necessario essere un “ballerino”, piuttosto è meglio non esserlo. Devi solo essere presente nel momento e lasciarti fluire verso la danza. E attraverso la danza puoi scoprire la bellezza e l’unicità del tuo essere.

Venerdì 1 Aprile 2022 ore 20:30
Giovedì 14 Aprile 2022 ore 21:00

Venerdì 29 Aprile 2022 ore 20:30

Giovedì 12 Maggio 2022 ore 21:00
Venerdì 27 Maggio 2022 ore 20:30

Giovedì 9 Giugno 2022 ore 21:00

Durante l’estate saremo immersi nel suggestivo verde del giardino di agriturismo Villa Canapa, ecco le date:

Venerdì 24 Giugno 2022 ore 20:30
Venerdì 8 Luglio 2022 ore 20:30
Venerdì 22 Luglio 2022 ore 20:30

Venerdì 2 Settembre 2022 ore 20:30
Venerdì 16 Settembre 2022 ore 20:30

E dopo ci ritroveremo a Mumo Arts Academy per la nuova stagione.

Venerdì 30 Settembre 2022 ore 20:30
Venerdì 14 Ottobre 2022 ore 20:30
Venerdì 28 Ottobre 2022 ore 20:30

Venerdì 11 Novembre 2022 ore 20:30

Danza come meditazione

Nataraj è il Dio della danza, sì perché usa la danza per elevare il suo spirito, attraverso la danza raggiunge il divino e diventa luce.
La musica ti aiuta, attraverso la musica ti connetti a uno spazio più profondo dentro di te e il tuo corpo inizia a muoversi, succede naturalmente. E attraverso questa connessione ti dimentichi del corpo e pian piano ti dimentichi anche di te stesso. Sei tutt’uno con il divino, non c’è più separazione. Questa è la grande differenza tra la danza e l’attività fisica. Quando ti alleni, dialoghi con il corpo, sei due cose distinte e separate. Con la danza non c’è separazione, sei “uno” con l’universo, sei meditazione. Sperimenta con esso.
Durante questi eventi potrai viverlo e gradualmente diventare uno spazio sacro che porterai dentro di te, e potrai viverlo ovunque, anche a casa tua.

BENEFICI
La meditazione Nataraj ha il grande potere di rigenerare la tua energia, dissolvere i blocchi energetici sottili e persino quelli nel tuo corpo fisico. Ti permette di riconnetterti al tuo potere interiore e aumentare la chiarezza della tua visione. Tutto questo in un clima di grande gioia e liberazione.
La danza è sempre stata uno degli strumenti più efficaci per la guarigione, dalle antiche danze sciamaniche tribali alle moderne terapie di danza. Ecco perché dopo migliaia di anni è ancora praticato da tutti i popoli e da tutte le razze.

PER CHI È?
Le meditazioni Nataraj sono per tutti. Persone di ogni età e sesso possono beneficiare e godere della pratica di questa meditazione

Scompari nella danza

Dimentica il ballerino, il centro dell’ego; diventa la danza. Questa è la meditazione. Danza così profondamente che dimentichi completamente che stai ballando e inizi a sentire che sei la danza. La divisione deve scomparire poi diventa meditazione. Se la divisione c’è, allora è un esercizio: buono, sano, ma non si può dire spirituale. È solo un semplice ballo. La danza è buona di per sé – per quanto va, è buona. Dopo ti sentirai fresco, giovane. Ma non è ancora meditazione. Il ballerino deve andare, finché non rimane solo il ballo.
Quindi che si fa? Sii totalmente nella danza, perché la divisione può esistere solo se non sei totale in essa. Se stai in disparte e guardi la tua stessa danza, la divisione rimarrà: tu sei il ballerino e stai ballando. Allora ballare è solo un atto, qualcosa che stai facendo; non è il tuo essere. Quindi lasciati coinvolgere totalmente, sii fuso in esso. Non farti da parte, non essere un osservatore.
Partecipa!

OSHO – Meditazione: la prima e l’ultima libertà ©1988

Nataraj è la danza come meditazione totale. Sono previste tre fasi, della durata complessiva di 65 minuti.
guidata da Loris Castagnoli IPHM

Costo: €10

DOVE?

Durante la fase statica ci stenderemo a terra, se vuoi porta il tuo tappetino, coperta, cuscino

INFO e PRENOTAZIONI: Gabri 📞 ‭+39 347 9660724‬